Caricamento Eventi

Evento in streaming

Nadia Urbinati, in collegamento
Lea Ypi, in sala
coordina Elisabetta Galeotti

È sempre più diffusa la sfiducia in una politica fatta di prese di posizione urlate e di schieramenti che si costruiscono attorno a questioni molto specifiche, per poi disperdersi rapidamente. Ciò finisce per allontanare i cittadini dalla politica, legittimando figure che rappresentano i valori dell’imparzialità e che prendono le distanze dalla concitazione dello scontro ideologico. Eppure, la partigianeria è un punto di partenza legittimo per una democrazia intesa come metodo per trovare accordi fra punti di vista anche molto differenti. Ma cosa vuol dire oggi essere di parte? Quali sono gli spazi di conflitto e di negoziazione?

Gli appuntamenti presso le aule del complesso Aldo Moro saranno prenotabili nell’arco dei prossimi giorni. Ci scusiamo per il disguido.